Vai al contenuto

Museo del risorgimento Faustino Tanara. Link Home

comune di langhirano. link al sito

Ti trovi in: Home page > Gli eventi > FRATELLI D’ITALIA e ITALIA 150

FRATELLI D’ITALIA e ITALIA 150

13/04/2012

Nell’ambito delle iniziative organizzate in occasione del 150° anniversario dell’Unità d’Italia il Museo ha ospitato due importanti cicli di conferenze, che hanno ripercorso i momenti più importanti della storia nazionale, dai movimenti indipendentisti dell’Ottocento fino alle mobilitazioni studentesche e operaie del secolo scorso. Al centro dell’attenzione il fondamentale ruolo dei giovani e dei volontari, che con forza hanno reclamato un ruolo da protagonisti negli eventi cardine dell’età contemporanea: i giovani garibaldini “in camicia rossa”, i ragazzi della Grande Guerra, gli antifascisti volontari contro il dittatore Franco in Spagna, i ribelli della montagna della Seconda Guerra Mondiale, i volontari per la libertà della Resistenza e la “rivoluzione” giovanile internazionale contro il potere costituito del Sessantotto.

I 4 incontri “Italia 150. I giovani dal Risorgimento al Sessantotto” (dicembre 2011 – marzo 2012), curati dal Centro Studi per la Stagione dei Movimenti di Parma, destinati soprattutto agli studenti delle scuole superiori, hanno visto i ragazzi vivacemente coinvolti in lezioni interattive basate sul costante rimando comparativo tra vicende narrate di giovani coetanei, esperienze personali e vissuto sociale contemporaneo.

Le serate dedicate alle conferenze curate dall’Istituto Storico della Resistenza e dell’Età Contemporanea di Parma, “Fratelli d’Italia. Volontari nella storia, dall’Unità alla Resistenza”(novembre – dicembre 2011), hanno visto la partecipazione di famosi storici e docenti delle principali facoltà italiane, tra i quali Santo Peli ed Elisa Signori, che hanno presentato al pubblico il frutto delle loro approfondite ricerche, soprattutto incentrate sulla figura e sul ruolo del volontario nelle principali cesure storiche della storia nazionale ed internazionale. L’ultimo incontro, che si è tenuto il giorno 13 aprile 2012 alle ore 11,00 e realizzato in forma laboratoriale per le classi terze delle scuole medie del territorio, è stato dedicato alla figura di Faustino Tanara e all’analisi dei documenti conservati in museo, nel mese in cui ricorre l’anniversario della sua morte (25 aprile 1876).
 

INIZIATIVE NELL’AMBITO DEL PROGETTO “FAUSTINO TANARA, GARIBALDINO E PATRIOTA E I 150 ANNI DELL’UNITÀ D’ITALIA”, REALIZZATO DALL’ASSESSORATO ALLA CULTURA DEL COMUNE DI LANGHIRANO, CON IL CONTRIBUTO DELLA FONDAZIONE CARIPARMA

Museo Faustino Tanara via cesare battisti 20 langhirano Pr
info@museotanara.it

Orari lun-ven:9-13 e 15-18

Con il contributo di: Fondazione Cariparma

Le immagini contenute in questo sito sono soggette a Copyright. E' vietata la riproduzione anche parziale senza il consenso del Comune di Langhirano.